Marco Ongaro

Azienda agricola Rosario: “Con l’ozono i pomodori si conservano più a lungo e meglio”

L’alta qualità dei pomodori e la loro salubrità sono garantiti anche da una eccellente conservazione. A tal proposito Marco Ongaro, responsabile dell’azienda agricola “Rosario” ci ha raccontato l’esperienza con i generatori di ozono per la gestione dei pomodori in cella di conservazione. Grazie all’ozono, infatti, i pomodori possono arrivare a conservarsi in perfetto stato fino a due settimane.

La nostra azienda, sin dal 1993, si occupa di coltivazione di ortaggi – spiega Marco OngaroGià da due anni abbiamo adottato i generatori di ozono per le nostre celle di conservazione. Questa soluzione, semplice, efficace e dal basso impatto economico, ci ha permesso di conservare per lungo tempo e meglio i nostri pomodori, mantenendo intatte tutte le qualità organolettiche e soprattutto ci ha permesso di diminuire drasticamente l’uso dei fitosanitari”.

L’ozono ha diversi vantaggi oltre a quello di rallentare il processo di maturazione dei pomodori – conclude Giorgio Zaffani, biotecnologo EcofarmL’impiego di ozono consente una sanificazione profonda delle celle, evitando così il proliferare di muffe e batteri, mantiene intatte le caratteristiche nutrizionali e qualitative dei pomodori, ma soprattutto non è nocivo. Infatti, dopo aver compiuto la sua funzione battericida, l’ozono, di fatto si riconverte in ossigeno”.


Ascolta direttamente l’intervista dell’imprenditore che racconta la sua esperienza, i risultati e le soluzioni positive, ottenute grazie alle tecnologie e ai sistemi Ecofarm.


Gli esperti Ecofarm sono a vostra disposizione per qualsiasi informazione utile: contattaci!
+39 045 6134 390 | info@ecofarm.storti.co

Tags: No tags